Convivenze e unioni di fatto nell'esperienza romana: l'esempio del concubinato