Testo a margine. Scritture senza dimora, migrazioni interpretative e extraterritorialità