Il contributo propone una spiegazione dei motivi per cui il linguaggio normativo dei diritti è utilizzato per tutelare pretese di enti non umani, giustificando inoltre il suo utilizzo con riferimento specifico alla generazioni future.

Generazioni future e famiglia umana

PISANO', Attilio
2016

Abstract

Il contributo propone una spiegazione dei motivi per cui il linguaggio normativo dei diritti è utilizzato per tutelare pretese di enti non umani, giustificando inoltre il suo utilizzo con riferimento specifico alla generazioni future.
978-88-495-3123-7
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/408901
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact