La Tragedia di Roca e il teatro quotidiano