La recensione al volume, apparso per i tipi delle Edizioni Scientifiche Italiane nell'anno 2013, consente di fare il punto sull'annosa questione del principio di non interferenza fra regole di condotta e regole di validità. Principio che, sebbene ribadito a più riprese dalla prevalente giurisprudenza, appare decisamente superato dalle evoluzioni legislative degli ultimi decenni.

Recensione a G. Perlingieri, L'inesistenza della distinzione tra regole di comportamento e di validità nel diritto italo-europeo

POLIDORI, STEFANO
2014

Abstract

La recensione al volume, apparso per i tipi delle Edizioni Scientifiche Italiane nell'anno 2013, consente di fare il punto sull'annosa questione del principio di non interferenza fra regole di condotta e regole di validità. Principio che, sebbene ribadito a più riprese dalla prevalente giurisprudenza, appare decisamente superato dalle evoluzioni legislative degli ultimi decenni.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11587/384751
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact