Il saggio è diviso in due parti. La prima procede da un’annotazione wittgensteiniana di cui si analizzano per la prima volta le diverse versioni successive. Chi come Wittgenstein intende indagare le molteplici fonti dei problemi filosofici e le individua in confusioni linguistiche e fraintendimenti ‘grammaticali’ deve affrontare il problema del multilinguismo: nella tradizione filosofica si sovrappongono diverse lingue e oggi ognuno dispone di diversi linguaggi, anche, sostiene Wittgenstein, chi parla soltanto una lingua. La seconda parte del saggio è dedicata alla traduzione italiana delle ‘Ricerche filosofiche’. Come vengono tradotti i fraintendimenti linguistici dai quali Wittgenstein vede scaturire i problemi filosofici? Riesce la traduzione a rendere plausibile quanto il testo implica sull’origine linguistica dei problemi filosofici? La seconda parte cerca una risposta differenziata a tali questioni concentrandosi sul campo concettuale dell’intenzionalità.

"Niemand in Europa hat heute nur eine Sprache." Philosophische Probleme übersetzen: italienische Intentionen

Brusotti, Marco
2012-01-01

Abstract

Il saggio è diviso in due parti. La prima procede da un’annotazione wittgensteiniana di cui si analizzano per la prima volta le diverse versioni successive. Chi come Wittgenstein intende indagare le molteplici fonti dei problemi filosofici e le individua in confusioni linguistiche e fraintendimenti ‘grammaticali’ deve affrontare il problema del multilinguismo: nella tradizione filosofica si sovrappongono diverse lingue e oggi ognuno dispone di diversi linguaggi, anche, sostiene Wittgenstein, chi parla soltanto una lingua. La seconda parte del saggio è dedicata alla traduzione italiana delle ‘Ricerche filosofiche’. Come vengono tradotti i fraintendimenti linguistici dai quali Wittgenstein vede scaturire i problemi filosofici? Riesce la traduzione a rendere plausibile quanto il testo implica sull’origine linguistica dei problemi filosofici? La seconda parte cerca una risposta differenziata a tali questioni concentrandosi sul campo concettuale dell’intenzionalità.
9783943352016
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11587/363914
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact