Passato-presente-futuro come vagheggiamento-incubo-premonizione di scrittori americani (Saroyan, Mailer, Heinlein)