Può accadere che siano oggetto dell'espropriazione forzata anche beni diversi da quelli oggetto, ex art. 2740 c.c., della garanzia patrimoniale, in quanto appartenenti ad un terzo estraneo al rapporto obbligatorio. Per tale ipotesi il codice di rito prevede la disciplina dell'espropriazione contro il terzo proprietario, di cui agli artt. 602-604 c.p.c., contenuti nel Capo IV del Titolo II del Libro III del codice. Nel presente contributo, oltre all'analisi della disciplina positiva, si prospettano soluzioni alle principali problematiche, di natura pratica e teorica, connesse all'istituto.

L'espropriazione contro il terzo proprietario

MICCOLIS, Giuseppe
2009

Abstract

Può accadere che siano oggetto dell'espropriazione forzata anche beni diversi da quelli oggetto, ex art. 2740 c.c., della garanzia patrimoniale, in quanto appartenenti ad un terzo estraneo al rapporto obbligatorio. Per tale ipotesi il codice di rito prevede la disciplina dell'espropriazione contro il terzo proprietario, di cui agli artt. 602-604 c.p.c., contenuti nel Capo IV del Titolo II del Libro III del codice. Nel presente contributo, oltre all'analisi della disciplina positiva, si prospettano soluzioni alle principali problematiche, di natura pratica e teorica, connesse all'istituto.
9788834887974
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/340206
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact