Sul carnevaletto delle donne, ovvero i vestiti di Cenerentola