Il danno biologico della vittima e dei prossimi congiunti