Commento dell’art. 128, d.lgs. 22 gennaio 2004, n. 42, codice dei beni culturali e del paesaggio