Dall'Estetica della fame all'Estetica della violenza, quarant'anni di cinema in Brasile