Basta il referendum elettorale per chiudere la transizione istituzionale?