La verità della nostra cultura tra "spiegare" e "comprendere", tra vita e sapere