Il pensiero del bambino e la sfida tecnologica