Il culto di Demetra risulta particolarmente diffuso nella Messapia dall'età arcaica all'età ellenistica. Il contributo presenta una rassegna delle testimonianze archeologiche di questo fenomeno; inoltre vengono esaminati in dettaglio i complessi santuariali di Monte Papalucio ad Oria e di piazza Dante a Vaste.

Il culto di Demetra in Messapia

MASTRONUZZI, Giovanni
2008

Abstract

Il culto di Demetra risulta particolarmente diffuso nella Messapia dall'età arcaica all'età ellenistica. Il contributo presenta una rassegna delle testimonianze archeologiche di questo fenomeno; inoltre vengono esaminati in dettaglio i complessi santuariali di Monte Papalucio ad Oria e di piazza Dante a Vaste.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/324683
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact