Alcune osservazioni sulle relazioni artistiche tra Omayyadi e Bisanzio