Il saggio prende in esame le categorie concettuali del mobbing e del disagio in ambito lavorativo. E' su quest'ultimo che la formazione può intervenire in senso preventivo. In che modo? La riflessione individua i possibili modelli di una didattica attenta nel sensibilizzare le persone su questi temi, con l'obiettivo di prevenire l'insorgere di conflitti relazionali. Condizioni che è possibile favorire anche attraverso l'un'efficace relazione educativo-formativa capace di far emergere le differenze individuali come elemento di vantaggio per il gruppo di apprendimento.

La formazione del personale tra motivazione e disagio in ambito lavorativo

BOCHICCHIO, Franco
2006

Abstract

Il saggio prende in esame le categorie concettuali del mobbing e del disagio in ambito lavorativo. E' su quest'ultimo che la formazione può intervenire in senso preventivo. In che modo? La riflessione individua i possibili modelli di una didattica attenta nel sensibilizzare le persone su questi temi, con l'obiettivo di prevenire l'insorgere di conflitti relazionali. Condizioni che è possibile favorire anche attraverso l'un'efficace relazione educativo-formativa capace di far emergere le differenze individuali come elemento di vantaggio per il gruppo di apprendimento.
8843037498
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/112810
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact