Una nuova “Adultera” del Silvio