Sono, dunque narro. Racconto e semantica dell’identità in P. Ricoeur