Lo scritto muove da un'analisi critica della concezione delle fonti delle obbligazioni imperniata sul binomio contratto-illecito, a scapito degli altri fatti o atti previsti dall'art. 1173 c.c.

L'attività e le fonti delle obbligazioni

TOMMASI, Sara
2003

Abstract

Lo scritto muove da un'analisi critica della concezione delle fonti delle obbligazioni imperniata sul binomio contratto-illecito, a scapito degli altri fatti o atti previsti dall'art. 1173 c.c.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/112344
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact