La rivista “Studium” e la censura fascista. Un significativo episodio del giugno-luglio 1940