Autodiagnosi di gravidanza: stato dell'arte alle soglie del 2000