Una probabile fonte della "Cronaca di Partenope"