Il saggio descrive l'evoluzione storica dell'arte del giardino nella Cina tradizionale, soffermandosi in una seconda parte sull'unica opera monografica comparsa nel periodo imperiale, lo Yuanye (XVII secolo), e sui suoi principi estetici. Attraverso l'analisi testuale dello Yuanye, lo studio rileva alcuni principi dottrinali di base nella teoria del giardino in Cina, mostrando la peculiarità della ermeneutica dello spazio nella civiltà cinese tradizionale.

"Il paesaggio significativo. Il giardino tradizionale cinese fra natura e artificio"

PAOLILLO, MAURIZIO
2006

Abstract

Il saggio descrive l'evoluzione storica dell'arte del giardino nella Cina tradizionale, soffermandosi in una seconda parte sull'unica opera monografica comparsa nel periodo imperiale, lo Yuanye (XVII secolo), e sui suoi principi estetici. Attraverso l'analisi testuale dello Yuanye, lo studio rileva alcuni principi dottrinali di base nella teoria del giardino in Cina, mostrando la peculiarità della ermeneutica dello spazio nella civiltà cinese tradizionale.
8822255739
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/109939
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact