Si tratta di un esame critico della disposizione del c.d. codice della privacy relativa al trattamento di dati per fini esclusivamente personali. Se n'è promossa una interpretazione riduttiva della sua portata - non quella di definire l'ambito di applicazione del codice della privacy, bensì quella di individuare una particolare tipologia di trattamento rispetto al quale il bilanciamento di contrapposti interessi, altrove affidato alla correttezza ed al vaglio dell'interprete, è normativamente predeterminato - che è in linea tanto con le letture di matrice garantista quanto con le interpretazioni liberali.

Commento all'art. 5, comma 3, del Dlgs. 196/2003: Oggetto ed ambito di applicazione

GORGONI, MARILENA
2007

Abstract

Si tratta di un esame critico della disposizione del c.d. codice della privacy relativa al trattamento di dati per fini esclusivamente personali. Se n'è promossa una interpretazione riduttiva della sua portata - non quella di definire l'ambito di applicazione del codice della privacy, bensì quella di individuare una particolare tipologia di trattamento rispetto al quale il bilanciamento di contrapposti interessi, altrove affidato alla correttezza ed al vaglio dell'interprete, è normativamente predeterminato - che è in linea tanto con le letture di matrice garantista quanto con le interpretazioni liberali.
9788813278076
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11587/107826
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact