Rescissione del preliminare e diritto di prelazione