Il realismo nell'epoca della gig economy